lunedì 6 maggio 2013

Giochiamo con quel che abbiamo intorno




Un pomeriggio a disposizione, due legnetti e poco altro... cosa fare? Una fionda di legno e un paracadute fai da te!



Materiali:

Per la fionda
- un legnetto a forma di "Y"
- un vecchio elastico di una tuta
- un vecchio giornale
- pinzatrice

Per il paracadute
- un tronchetto in legno
- un sacchetto di plastica
- della rafia o altro nastro da riciclare
- nastro adesivo


Per realizzare la fionda la cosa principale è trovare un giusto legnetto, poi sarà sufficiente fermare l'elastico ai lati con due nodi oppure con dei punti metallici. 


Prendere il giornale e creare delle palline da lanciare con la fionda.

Per il paracadute occorre un tronchetto non più grande di qualche centimetro.


Con il nastro adesivo, fissare ad "X" la rafia lasciandola lunga ai lati.

Tagliare un quadrato dal sacchetto di plastica.


Fissare i lembi della rafia con nastro adesivo agli angoli del quadrato in plastica.


Dovrete ottenere un'impostazione come quella che vedete nella foto qui sotto.


Lanciare in alto per testare il paracadute!!



Un gioco "classico" per divertirsi all'aperto!
Il mio Guest post su Mammabook!



2 commenti:

  1. me li vedo i miei monelli a giocare con questa!!
    il nonno da piccolo ci prendeva gli uccellini...poverini! :)

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!