domenica 18 agosto 2019

10 Attività e fai da te in montagna - rispettando la natura


Estate per noi non è solo tuffi a mare ma anche nei fiumi e nei laghi delle montagne vicine, tra un salto tra le rocce e un bagno, ci sta sempre un fai da te o un gioco utilizzando quello che troviamo sul posto.

La materia prima principale sono i legnetti e le foglie trovati lungo il fiume, oppure sassi e cortecce.

1 - Il classico che non può mai mancare è la barchetta!

Siamo organizzati e ci portiamo da casa coltellino multiuso e del filo di juta o rafia naturale (in alternativa occorre cercare della paglia nei dintorni).

Il procedimento è semplice: occorre solo intrecciare il filo tra i legnetti per ottenere una solida zattera, aggiungere l'albero maestro e una vela fatta con una foglia. Poi lasciarla scivolare sulla corrente del fiume o del lago.


2 - Un altro progetto è l'ascia o scure, un tipico oggetto dalle sembianze preistoriche che servirà per incidere legnetti o pietre. In questo caso è sufficiente fissare una pietra ad un bastoncino tramite del filo.


3 - I bastoncini posso essere lavorati con il coltellino, si può cominciare con uno poco tagliente, per poi passare a quelli super accessoriati.

4 - Un altro gioco che facciamo spesso è trovare un masso o tronco al centro del fiume, ogni giocatore deve riuscire a lanciare un sasso sul masso in modo tale che si fermi sopra, poi con un altro sasso bisogna far cadere quello precedente. 


5 - Tra un gioco e l'altro si possono raccogliere un po' di carte, mozziconi, tappi di bottiglia abbandonati da qualche persona poco consapevole e fare del bene all'ambiente che ci sta ospitando!


Non vi bastano queste idee? Eccone altre divertenti ed ecologiche:












1 commento:

  1. Lovely blog. Thanks for sharing with us.This is so useful.

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!