lunedì 14 maggio 2018

Fai da te per geek, nerd e gamers!



Annuncio del lunedì, vi voglio presentare la mia nuova rubrica: TARLO GEEK.

Di cosa si tratta?
Di una serie di tutorial di fai da te per tutti gli appassionati di giochi e informatica!

Quando si parla di "lavoretti" la mente va quegli oggetti in carta o in plastica che vengono fatti in occasione delle feste comandate, spesso per bambini dell'infanzia o della primaria. Qui si tratta di veri e propri progetti con il fine di realizzare un prodotto utile e di sperimentare tecniche e materiali.

Davide mi ha aiutata a concretizzare un'idea che avevo in testa da parecchio tempo, ovvero voler proporre ai ragazzi attività manuali, partendo dai "mestieri di una volta". 




Il primo test l'ho fatto proprio su di lui! Da troppo tempo non riuscivamo più a trovare attività che potessero conciliare la mia voglia di fai da te e le sue passioni. 

Per il compleanno ha voluto la sua prima consolle e da qui è nato il primo progetto! Per chi mi segue sulle stories di Instagram saprà già qualche dettaglio, per tutti gli altri rimedio subito.

Il TARLO GEEK racconterà di come una passione per giochi e personaggi di videogames, possa allargarsi per sviluppare infinite attività, comprese quelle manuali.

Perché proprio il tarlo?
Perché tanti progetti avranno come materiale di partenza il legno :-), perché quando hai un'idea in mente è come un tarlo, che scava fino a quando non l'hai concretizzata!

Attraverso questa rubrica vorrei mostrare ai nostri ragazzi come realizzare da soli o con l'aiuto di un adulto oggetti come mensole porta custodie dei giochi, contenitori per console, cover in neoprene antiurto, cesti porta cavi e moltissimo altro! 

So che basta un click per ordinare tutte queste cose su qualsiasi store on line ma volete mettere la soddisfazione di avere un pezzo unico e customizzato?
Vi prometto che saranno attività adatte a tutti, a basso costo e soprattutto con massima resa!

Non ho resistito e dopo 2 giorni di ricerche per il nome è nato questo logo con un simpatico Tarlo geek!

Basta chiacchiere! Ora andiamo a recuperare materiale per poi tornare presto con il primo tutorial!

#oziocreativo #tarlogeek




8 commenti:

  1. Brava Vale!...e bravo anche il tuo ometto, credo che il protagonista sarà lui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sì le idee partiranno da lui, lo metterò sotto a levigare, cucire e dipingere! :-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie mille, se avete richieste in merito, proponete!!

      Elimina
  3. No ma che bella idea! Il Ricciolo qualche volta vorrebbe mettersi a creare qualcosa di concreto, manuale. Vediamo se riesco a coinvolgerlo con questi progetti, sono proprio curiosa ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai prova!! Il mio non ama sporcarsi le mani ma quando si tratta di un progetto con fine o un'utilità allora riesco a coinvolgerlo!

      Elimina
  4. Ciao, nuova follower; complimenti per blog e post; questo l'ultimo pubblicato da me: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2018/05/25-indiscrete-domande-cinematografiche.html


    Se ti va ti aspetto da me come lettrice fissa


    Grazie

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!