martedì 15 aprile 2014

Biscotti alle carote

Questi sono l'ultima versione dei nostri biscotti alle carote: senza uova, senza burro, senza latticini e senza zucchero.
Perfetti per queste vacanze di Pasqua, da gustare a merenda o a colazione, sono leggeri e soffici.


A casa nostra vanno a ruba!

Ingredienti:

- 250 g di farina (potete usare anche quella di farro)
- 80 g di olio di semi
- 4 cucchiai di miele (Oppure 100 g di zucchero integrale di canna)
- 200 g di carote pelate
- 15 g di mandorle pelate
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1/2 bicchiere di latte vegetale o spremuta di arancia


In una ciotola mettere tutti gli ingredienti secchi, mentre nella caraffa del frullatore mettere le carote, le mandorle, il latte, l'olio e il miele (o lo zucchero ). Frullare bene gli ingredienti e unirli a quelli secchi.
Otterrete un composto omogeneo e appiccicoso.

Predisporre un paio di teglie coperte da carta da forno e mettere l'impasto a cucchiaiate, lasciando un po' di spazio tra una e l'altra.

Infornare a 180° per una decina di minuti.

Consiglio di decorarli con cioccolato fondente, conservarli in un contenitore chiuso e gustarli insieme ai bimbi raccontandogli una bella storia del coniglietto di Pasqua!


3 commenti:

  1. Ottimo! In previsione dei giorni di vacanza con i piccoli, questa è sicuramente una ricetta da provare!

    RispondiElimina
  2. che buona ricetta! la proverò,grazie

    RispondiElimina
  3. Pinno, questa è assolutamente da provare!

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!