giovedì 3 aprile 2014

Ape marionetta e cactus all'uncinetto


Vi ricordate i mostrilli?
Hanno avuto grande successo sul blog ma abbastanza scarso successo con il piccoletto... cosa invece differente è stata con ape e cactus! Sono entrambi due esperimenti nati dalla mia assoluta inesperienza.

Il cactus l'ho realizzato partendo dalle istruzioni trovate su questo libro (poi la lana verde non  era abbastanza e il cactus è venuto lunghetto e non tondo).


Per l'ape ho seguito le istruzioni che mi aveva dato Laura per i mostrilli, lasciando il fondo aperto, per poter inserire il dito all'interno e utilizzare l'ape come marionetta.
Si tratta di un semplice cerchietto nero lavorato per un paio di righe a maglie basse "aumentando" e poi lavorato a maglia bassa alternando 2 o 3 righe di giallo e 2 o 3 di nero fino alla lunghezza voluta.



Per le ali sono partita da una catenella di 10 maglie, ho girato e ho proseguito con una maglia bassa, una mezza maglia alta, due maglie alte, una maglia altissima e poi due maglie alte, una mezza maglia alta, una maglia bassa e una maglia bassissima per chiudere. Non so se sia corretto il procedimento ma sono venute come nella foto.

Per gli occhi, naso e bocca ho utilizzato un ago da lana per creare un semplice ricamo.

L'idea è di utilizzarlo anche per animare le storie dei bimbi più piccoli!

Con questo progetto partecipo al gioco di Eleonora, così ho usato la lana e ho creato qualche cosa che "fa primavera"!



2 commenti:

  1. Molto carino, brava! Mi piace l'idea dell'ape burattino!

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!