venerdì 21 febbraio 2014

Occhielli e borchie per decorare una maglietta

Qualche settimana fa, al mercato, ho pescato da un cestone di cose in svendita a due euro una maglietta. Mi piaceva il colore e sapevo che ci avrei fatto qualche cosa.


Mi sono fatta arrivare occhiellatrice e borchie da 3 mm per il fissaggio a caldo e questa mattina ho sperimentato.



Ho creato un semplice motivo a zig zag su carta adesiva. Ho tolto la parte protettiva della carta e ho pazientemente messo borchietta dopo borchietta con una pinzetta, così che il mio disegno rimanesse ben fermo sulla parte adesiva. Le borchie vanno messe al contrario: con la parte colorata verso l'adesivo e la parte con la colla verso l'esterno.


Una volta terminato il disegno ho voltato la carta e posizionata sulla maglietta. Ho stirato bene le borchie senza l'utilizzo del vapore.


Piano piano ho staccato la carta adesiva. Ho girato la maglietta e stirato le borchie per fissarle bene al tessuto.


Con l'occhiellatrice ho prima fatto il foro con la parte apposta, poi inserito il rivetto e stretto la pinza per fissarlo al tessuto. 


Ho deciso di metterne tre su una manica e tre su un lato del fondo della maglietta.


Eccomi qui, sembro appena sveglia ma non importa ;-)




Ecco invece le basi di alcune semplici fantasie da sviluppare con le borchie.


7 commenti:

  1. Fantastica... adesso la maglietta la devi lavare a mano o regge anche il passaggio in lavatrice?
    Tante serene e gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me è meglio a mano ma conoscendomi finirà in lavatrice. Ti farò sapere

      Elimina
  2. Se proprio naturale e serena in quella foto! Bella tu e la maglietta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì dopo una mattinata passata in tranquillita ' a pasticciare :-D ! Non avevo voglia di truccarmi x una foto !Grazie !

      Elimina
  3. Le foto più belle sono proprio così ;)

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!