lunedì 8 aprile 2013

Astuccio con fettuccia riciclata


Dunque, dunque... devo ammettere la mia ormai dipendenza "dall'uncino" come lo chiama Davide...
In attesa che arrivino i filati per fare una coperta arcobaleno, che non so ancora come farò, produco filati di riciclo.




Ho sempre visto in rete tutti che facevano gran quantità di filati da magliette, così ho provato pure io.
Ho preso una vecchia maglietta bucata e l'ho tagliata a spirale ottenendo un bel gomitolone.



L'ho uncinettato come fatto qui per la piastrella ottenendo un quadrato appena più grande del mio regalo di compleanno.


Ho preso del tessuto bianco delle stesse dimensioni del quadrato e una cerniera (anche questi recuperati)


Ho fatto anche un timido tentativo di "cucito a mano", venuto un po' storto, come tutto del resto, ma devo dire che non si smonta!


Ed ecco il mio astuccio, per poter portare a spasso il mio regalo senza troppe preoccupazioni.

P.S. a dire la verità la lampo l'ho cucita al contrario... ma me ne sono accorta solo alla fine!! Si apre ugualmente e credo che la lascerò così!


5 commenti:

  1. Quanto ti invidio! Tra me e l'uncino non c'è proprio feeling! Ma ci riproverò!!!

    Elisa

    RispondiElimina
  2. Mi fai venire voglia di uncinettare !!!! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao compliementi per il tuo blog è bellissimo mi sono iscritta come follower se ti va passa anche da me
    a presto ciao

    http://nailartpassopasso.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Che voglia di imparare a fare queste cose! Bello, bello!

    RispondiElimina
  5. Splendida idea Mami!!!!! Io che poi ultimamente ho una passione per la fettuccia...la prendo come ispirazione, bravissima!!!!!!!!

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!