venerdì 4 gennaio 2013

Una paperella come calza ... della befana!


A Davide piace moltissimo una canzone in cui ci sono due paperelle fatte con due calzini che cantano. Ecco, per la befana troverà una calza da utilizzare come paperella... Conterrà tante cose buone da mangiare per le sue prossime merende e colazioni: monoporzioni di frutta secca, wafer e cioccolato, senza esagerare ovviamente! E in più un paio di libri!

Per realizzarla non ho usato altro che un vecchio calzino di spugna bianca, dei bottoni, del cordino arancio e dell'acrilico per colorare il becco giallo, gli occhi e le rifiniture nere.

Per renderla più semplice da utilizzare ho inserito del cartone (recuperato da una scatola di biscotti). Così il becco rimane più solido.

Con questa calza partecipo al contest di Serena e Floriana



7 commenti:

  1. questo contest si sta rivelando divertentissimo: x quest'anno sto a guardare, ma rido tantissimo! BRAVA, ILe

    RispondiElimina
  2. credo che questo faccia la differenza tra un genitore commerciale e uno creativo. Chissà quante calze in commercio, ma nessuna, proprio nessuna personalizzata a tal punto! Mille auguri, buon 2013!!1

    RispondiElimina
  3. davvero bellissima e molto, molto originale :)
    grazie di aver partecipato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a voi della bella iniziativa!

      Elimina
  4. doppio regalone, quindi. Ma quanto sono brave stè mamme?

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!