giovedì 5 luglio 2012

Pulcinoccio che pigola

Nonno Geppetto non butta via nulla... e Davide ieri sera è tornato a casa con un "coso" che se lo sbatti fa "pio pio" (residuo di qualche peluches pasquale).


Eccoci all'opera per realizzare un pulcinoccio!!
Siamo un po' fuori tempo con Pasqua... ma a casa nostra è così...

Prima abbiamo disegnato il pulcino su un foglio di carta, poi abbiamo preso dei ritagli di panno giallo, arancio e abbiamo tagliato le seguenti sagome:

2 ovali per il corpo
2 spicchi per le ali
2 zampette
1 crestina
1 becco

Ho cucito velocemente il becco su un ovale, poi sono passata al perimetro del pulcino inglobando zampette, ali e crestine, lasciando aperto uno spiraglio di 2 cm per inserire un po' di imbottitura e l'aggeggio suonante...

Ho completato la cucitura e ho disegnato i due occhietti con il pennarello...

Davide si è subito lanciato in un  gioco... palla pulcinoccio... ovvero lanciare il povero pulcino ovunque e ridere come un matto ogni volta che pigolava... attenzione la risata è contagiosa!!

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina

Vi ricordo che per tutta questa settimana è possibile votarmi sul sito


Grazie!


13 commenti:

  1. Daaaiii!!! Bellissimo! Che prontezza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la gradita visita :)
      A presto

      Elimina
  2. @pagnottella: grazie a te!

    @ideamamm: mi fa piacere che ti piacia!

    RispondiElimina
  3. Mi sono accomodata tra i tui lettori, ma, non vedo l'iconcina :(, intanto ho aggiunto il tuo link nel mio blogroll cosi non ti perdo di vista :)

    RispondiElimina
  4. Carinissimo e
    che brava a farlo assieme al tuo pulcino....
    Piacere di conoscerti.

    RispondiElimina
  5. Ahahahah! Ottima idea, mi è piaciuta tanto!
    A presto,
    Fra

    RispondiElimina
  6. Questo pulcinetto è delizioso! Complimenti!

    RispondiElimina
  7. io melo sono messo su Pinterest!grazie ILE

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!