lunedì 5 marzo 2012

raccolta cellule staminali o taglio ritardato del cordone ombelicale?

In questi giorni mi sembra che in tanti blog e portali non si parli d'altro... è un tema molto attuale e molto vivo soprattutto per la ricerca: banche di raccolta e metodi di raccolta delle cellule staminali del cordone ombelicale.

Dal mio punto di vista io ho scelto la seconda opzione: taglio ritardato del cordone ombelicale.
Questa "pratica naturale" oggi sembra quasi fuori moda e, se la si desidera, occorre specificarla su una mappa del parto.

Io penso che sia molto più utile ritardare di soli 2 minuti il taglio e lasciare che le cellule staminali del cordone arrivino subito al piccolo appena nato. Ecco alcuni articoli che spigano benissimo il perchè:

http://www.genitorichannel.it/Gravidanza-e-parto/I-benefici-del-taglio-ritardato-del-cordone-con-video.html

http://www.equazioni.org/index.php/2011/02/08/gravidanza-il-taglio-del-cordone-ombelicale/

http://www.corriere.it/salute/10_maggio_27/cordone-ombelicale-recsiso-troppo-fretta_f9fd6fd6-697c-11df-a901-00144f02aabe.shtml

Ogni mamma ha la speranza di avere un futuro "in salute" per propri bimbi... io credo di avere fatto la scelta migliore per la salute del monello...

1 commento:

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!