mercoledì 11 gennaio 2012

un gioco e una cena... di zucca


Con una bella zucca tra le mani e un pochino di tempo per giocare e prerare la cena...ecco cosa abbiamo combinato!

Tagliando la parte superiore della zucca è venuto fuori un bel fiorellino da utilizare come stampino, un po' di colori a dita su un piattino...e ho ottenuto un ottimo intrattenimento mentre preparavo la cena.

Ecco la ricettina della minestra di zucca:

un bel pezzo di zucca (non chiedetemi il peso, vado a occhio...come quello della foto)
una patata grande o 2 piccole
pisellini surgelati (2-3 manciate)
1/2 porro
1/3 di bicchiere di latte
2 cucchiai di maizena
olio extra vergine d'oliva
sale

Taglio a piccoli pezzi la zucca e la patata (io metto tutto nel taglia verdure con la lama per fare le carote a filetti)
Faccio soffriggere il porro e poi aggiungo i piselli. Poi aggiungo zucca e patata, lascio insaporire un poco e poi metto circa 300-400 ml di acqua e un pochino di sale.

Lascio cuocere almeno 20 minuti (fino a quando la zucca e le patate non sono cotte).
Mescolo la maizena nel latte (non ci devono essere grumi) e verso nella zuppa.

Lascio sul fuoco ancora qualche minuto. Servo in tavola...meglio con dei bei crostini croccanti!

(ricetta scovata su un vecchio ricettario che avevo a casa...;-)

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina

5 commenti:

  1. Ma brava! Buon anno e a presto:)
    p.s. tuo figlio ha una faccia davvero simpatica:)

    RispondiElimina
  2. sembra davvero buona. Posso provarla con i bimbi.
    A papi purtroppo non piace la zucca e quindi non la cuciniamo mai.

    RispondiElimina
  3. Mami, sei una mamma così attenta. Ciao Dolcina

    RispondiElimina
  4. mm che fame e che bella idea
    Brava

    RispondiElimina
  5. Ma che belle idee anche qui da te!! :)
    Felice di averti trovato. ;)
    e... buon fine settimana! :)

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!