martedì 31 maggio 2011

è il caso di fare un po' di ordine...

sì ordine...mentale...questa mattina sono andata a farmi una bella chiaccherata con la mia ostetrica di fiducia nonchè mio Guru! E' veramnete una persona in gamba e speciale! Ha sempre le parole e giusti consigli da dare...così oltre a farmi testare i fiori di bach mi sono sfogata un po' (quanta pazianza che ha!!).

Spero che metterlo nero su bianco mi aiuti a metabolizzarlo un po'!

Dunque dunque il fatto principale è che sono sotto pressione, stanca e arrabbiata con il mondo intero, in continua iperattività anche quando non è richiesto, non chiedo nulla e mi faccio carico di tutto per poi fare la pentola di fagioli...ci vuole uno stop...ma veramente non parole al vento come al solito...devo ritagliarmi uno spazio mio, uno spazio in cui evadere un po' e un po' di tempo x stare con il papi, alla fine è lui che fa da parafulmine e non va bene. Non possimo avere solo "comunicazioni di servizio"! E' importante x me ma anche per monello e papi, per stare meglio tutti.

Lo so benissimo che se io sono nervosa il monello comincia ad essere su di giri e ultimamente lo è un po' troppo...quindi devo in primis darmi una regolata io e poi darla al monello... ;-)

So anche il monello ha due anni e si sà come sono i bimbi in quell'età...e che devo avere pazienza...ma come faccio se già in partenza sono nevosa di mio??

Quindi ora mi faccio x un po' il mio bel ciclo di fiori e comincio a fare un po' di riposo mentale, troppe fatiche specate per cose apperentemente utili...troppa fatica per cercare di raggiungere i miei schemi troppo rigidi...

...chissà magari rallentando un po' e cominciando a "parlare" mi trona anche la voce!

lunedì 30 maggio 2011

di torte e...dirigibili...


Ieri cena sociale, ovvero cena con i vicini di casa, bimbi compresi nel giardino di turno (non il mio) + post cena con partita. C'è chi ha fatto la pasta, chi il melone, chi il gelato e chi la torta!

Il monello è stato molto bravo, ha mangiato tutto (e anche di più) da solo con lo stupore delle mamme delle due bimbe (che faticano a farle mangiare).
Un solo piccolo incidente di percorso...un labbro rotto rotolando dalle scale!
Ormai ho tutto in borsa a portata! Questa volta abbiamo almeno salvato i denti!

Eccomi con le istruzioni x il mio "rotolo estivo"

Ingredienti pan di spagna:
3 uova
125 gr di zucchero
125 gr di farina
1 cucchiaio di acqua calda

Ingredienti ripieno:
200 gr ricotta
2 cucchiai di zucchero a velo
2 gocce di essenza di arancia
1 pesca
una manciata di ciliegie

Prima cosa preriscaldare il forno a 200° poi montare le uova e lo zucchero con le fruste. Quando il composto è chiaro e fermo aggiungere piano piano la farina setacciata e il cucchiaio di acqua.
Mettere su una teglia rettangolare (circa 35x25 cm) della carta da forno (io l'ho bagnata e strizzata bene per farla aderire meglio alla teglia). Rovesciare il composto in maniera omogenea sulla teglia e infornare per 8-10 minuti.

Quando è ben dorato toglierlo dal forno, rovesciarlo su un nuovo foglio di carta da forno, togliere la carta utilizzata per la cottura e arrotolarlo su quello appena messo. Avvolgere il tutto in un canovaccio e lasciare raffreddare. (sembra complicato ma è + a dirsi che a farsi)

Nel frattempo montare la ricotta con lo zucchero e l'essenza e tagliare la frutta a pezzetti piccoli.
Srotolare il rotolo, spalmare di ricotta e aggiungere la frutta.
Lasciare avvolto nella carta da forno nel frigo (così manterrà bene la forma).

Servire fresco con zucchero a velo!

note: volendo per un risultato più goloso si può usare la panna al posto della ricotta!


di torte ok...ma di dirigibili?? voi l'avete visto??


è passato ieri mattina sulle nostre teste...cosa insolita da vedere!
(in occasione del giro d'Italia che passava a Milano)

forse forse inconsciamente mi avrà condizionato nella scelta della torta?? più che un rotolo alla fine sembrava veramente un dirigibile!!!

grazie nina!


è arrivato! Grazie Nina!!
Venerdì sera di ritorno del lavoro salgo dai garage, con il monello è tappa fissa la casella della posta, lui controlla e mi dice chè una busta.

Apro e trovo un preziosissimo pacchettino contenente un segnalibro fatto con tanto amore e passione!
Grazie infinite!

venerdì 27 maggio 2011

vacanza al mare...cosa portare?

Allora giovedì prossimo partiamo x il mare, destinazione Lido delle Nazioni Ferrara (casa dei suoceri concessa x 9-10 gg a seconda di quando l'affittano).

Sto cominciando a fare la lista di quello che dobbiamo portare e ora me la scrivo x bene...magari può tornare utile a qualcuno!

MONELLO

- 5-6 mutandine
- 8 canotte / body
- 6 calzine
- 8 magliette
- 8 pantaloncini + 2 jeans
- 4-5 costumi
- 3 pantaloni lunghi
- 4 felpe
- 1 maglione
- 5 bavaglie
- 2 asciugamani x cucina (da mettere sulle sedie)
- 2 teli da spiaggia
- accappatoio
- 2 pigiamini
- cappello
- scarpe chiuse
- sandaletti
- ciabattine

- riduttore water
- sgadellino
- patelli
- giochi mare
- giochi vari
- libri
- copertina
- solari
- crema dermatite
- crema calendula
- anti zanzare spry
- anti zanzare ultrasuoni
- tachipirina
- rescue remedy ceram
- fisiologica naso
- vari rimedi omeopatici (la mia bustina del pronto soccorso)

- macchina fotografica
- pile e carica batterie

C'è da tener conto che ho la lavatrice e quindi sicuramente laverò un po' di cose!
Cos'ho dimenticato?? Si accettano suggerimenti!

giovedì 26 maggio 2011

quasi quasi la faccio come papi!


argomento: il patello...

il monello non ne vuole più che sapere dei cambi di patello, ovvero lo mette ma quando va cambiato sono scene...così da qualche giorno, complice il cado gli stiamo mettendo delle mutandine (al pomeriggio). L'atra sera non voleva farla nel water (lì si fa solo la cacca, ha sentenziato) così ho preso il suo sgabellino e gli ho detto: ma lo sai che la pipì si può fare in piedi come fa papi?
detto fatto, ha voluto provare e ha fatto pipì in piedi.
In più ieri è riuscito a stare quasi un'ora e mezza senza patello (facendola una volta dietro un albero al parco :-))) (poi mi ha chiesto altre 5 volte di farla ma era una finta)
Ora vediamo come si và avanti! La settimana prossima andiamo via, speriamo nel bel tempo e nel costume per aumentare le ore di senza patello!

mercoledì 25 maggio 2011

Cucciolo in arrivo? ecco un osso di tessuto

e sì un bel cucciolo anzi, una cucciola di chow chow: bellissima, dolcissima, tenerissima sembra un orsetto...ma non a casa nostra a casa della zia sese!

Il monello se n'è innamorato e il primo giorno abbiamo deciso di portarle un regalino: un osso di tessuto! 



abbiamo preso 6 strisce di cotone garzato larghe circa 3 cm (volendo si può riciclare una vecchia felpa),

le abbiamo accoppiate lasciando la parte liscia all'esterno,

abbiamo fatto un bel nodo lasciando 5 cm di frange,

abbiamo fatto una bella treccia con le tre striscie ottenute,

abbiamo fatto un'altro bel nodo....



ed ecco fatto!
Così è morbido e ben robusto allo stesso tempo, giusto per i dentini un cucciolino!

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina

lunedì 23 maggio 2011

bustine di tè avanzate? Ci tingo i pantaloni e non solo!


Ho comprato tempo fa del tè "earl grey" troppo forte per i miei gusti...ed è rimasto infondo alla credenza x un po'. Poi visti un paio di pantaloni con un colore confetto che non sono mai riuscita a mettere...
ecco fatto li ho tinti!



Ingredienti:

- pentolone
- qualche cosa da tingere
- 3 bustine di earl grey tè
- 1 bustina di caffè solubile
- 1 bicchiere di aceto

Procedimento:

1- portare ad ebollizione un pentolone di acqua
2- far bollire x 30 minuti l'acqua con  3 bustine di tè e 1 di caffè solubile
3- spegnere il fuoco e inserire il tessuto da tingere precedentemente bagnato
4- lasciare almeno 30 minuti a mollo rigirando di tanto in tanto (io l'ho lasciato  1 ora)
5- mettere un bicchiere di aceto nel pentolone, mescolare bene e lasciare a bagno una notte intera
6- sciacquare bene il tessuto (io l'ho sciacquato prima a mano e poi gli ho fatto fare risciaquo e centrifuga nella lavatrice)
7- lasciare asciugare il tessuto all'ombra

ecco fatto...spero sia chiaro!
I miei pantaloni non sono venuti uniformi al 100% ma secondo me è anche il bello della tintura naturale!

E con le atre bustine??
Ho ridato un po' di luce alla mia tinta smorta (lo so dovrei andare dal parrucchiere!!) come?

1-Ho preparato un normale tè
2-mi sono fatta il normale shampoo
3- ho rovesciato il tè su i capelli
4- l'ho lasciato per qualche minuto
5- l'ho risciacquato molto bene

A questo punto mancherebbero solo dei biscottini...quasi quasi li chiedo alla zia sese!!

venerdì 20 maggio 2011

cerco, compro o baratto bicicletta x il monello


Per il compleanno del monello a tutto abbiamo pensato a parte il fatto che gli potesse già interessare la bibiclettina (non riesce ancora a pedalare bene con il triciclo).

Ieri era fuori la bimba vicina di casa con il papà che arrancava per farle imparare a pedalare ma lei non ne voleva che sapere, così l'ha passata a Davide che subito ci è voluto salire e ha cominciato quasi quasi a pedalare! era felicissimo...infatti ho fatto l'ennesimo baratto per riuscire a tirarlo giù e a lasciare la bici alla legittima proprietaria!

Ecco chiedo a voi mamme di bimbi un po' + grandi che avete magari in garage o cantina una biciclettina...sono interessata all'acquisto!

da dove comincio?



Passati i buoni propositi di inizio anno, qualche lavoro di sistemazione l'ho fatto, il problema è che la casa è sempre troppo picciola rispetto alle cose che abbiamo!

C'è sempre un casino di roba ammucchiata ovunque!

Ho un sacco di idee di come vorrei sistemare, mobili da aggiungere ma alla fine non faccio mai nulla!

Ora mi chiedo: esistono personal shopper, personal trainer, personal coach, personal chef....

non potrebbe esserci un personal - ti organizzo casa in maniera logica e intelligente con quello che hai già a disposizione?


mercoledì 18 maggio 2011

Bravo Frigorillo!


E' un bellissimo libretto scelto dal papi in biblioteca sabato pomeriggio...il monello lo vuole leggere tutte le sere! Lo adora!
E' la soria di frigorillo che impara a riciclare e a salvaguardare l'ambiante!
E' molto semplice e carino!

due premi...GRAZIE!



Volevo ringraziare  la bella sorpresa e x i premi!

hem...7 cose di me...7 cose di me in questo momento...

- penso al mio cucciolo che dovrebbe dormire
- dovrei lavorare ma mi si chiudono gli occhi
- dovrei lavorare ma non ho alcuna concentrazione
- mi fa male la schiena, spalle e collo
-  cosa faccio questa sera x cena?
- perchè non ho messo i sandali questa mattina??
- Quando si decideranno a mettere quei cosi x trasformare un ufficio-crematorio in un ufficio vivibile??
-
Io crogiolandomi nella mia solita indecisione giro questi bei premi a tutti!

martedì 17 maggio 2011

lavagnetta colorata


curiosando sul blog di mamma giochiaMo?
ho trovato una bella idea per fare una "lavagnetta" veloce.

Lei ha utilizzato la schiuma d abarba e del colorante alimentare, io invece ho utilizzato del bagnoschiuma colorato, inserito in una cartellina trasparente e sigillata MOLTO BENE con scotch.

Le mie non le ho sigillate benissmo e ora di sera già si stavano scollando...

Il monello si è divertito, non a fare i disegno con le dita come gli ha fatto vedere la mamma, ma a lasciare le impronte del suo "attoe osso".

in una ho anche inserito dei pesciolini stampati su carta da lucido!


! bimbo / Monello a bordo


Più che una foto è uno spaccato di vita quotidiana, ovvero:

- la mia cinquecentina sempre in condizioni disastrose (il papi si rifiuta da tempo di salirci ma fino a che tira avanti io ci sono affezionata)
- la macchinina caricata in auto come baratto con il monello (dopo esserci fatti vialetto e discesa dei garage)
- il monello che reclama cracker (quando fa poca colazione non ce la fa a tirare lo spuntino)
- mami che, in tutto questo caos di routine, pensa bene di fare una bella foto... :-)

Notato il particolare? bhè quando l'ho fatto non avevo ancora testato le mille doti di Davide.... altrimenti avrei sicuramente scritto Monello a Bordo!!

Per realizzarlo ho utilizzato compensato da 5 mm, traforo elettrico, pastelli e vernicetta spry all'acqua.
Per appenderlo 2 gancetti a ventosa di quelli che si usano x la cucina!

lunedì 16 maggio 2011

ultimi festeggiamenti in compagnia!

Sabato pomeriggio il tempo ci ha veramente graziati!!
Tutte le previsioni promettevano molto male e avevamo organizzato la festa di compleanno per il monello e Sara, la bimba vicina di casa (lui 2, lei 3 anni)

Prepariamo tutto in girdino nella speranza che non venga a piovere... abbiamo avuto di più sole e caldo!!


Così i bimbi (tutti vicini di casa...ne mancavano anche un po') si sono divertiti a saltare da un giardino all'altro...e noi genitori abbiamo passato un bellissimo pomeriggio! E quando il tempo ha deciso che era stato fin troppo buono...



stavamo già mettendo a posto....

15 minuti dopo è arrivato un temporalone con tuoni e scrosci d'acqua!

menomale! giusto in tempo!

P.s: il monello è stato bravissimo con i bimbi, si è fatto anche aiutare a scartare i regali, ha prestato i suoi giochi e soprattutto non ha alzato le mani con nessuno!

ho ricevuto un regalo bellisssimo!


Grazie Nadia! Sono arrivati!
Il suo blog IL GIARDINO DI ARMIDA merita veamente! è una miniera di idee 100% riciclate!! Utilizza materiali particolarissimi: come tutta una serie di Bijoux realizzati con vari pezzi di un vecchio televisore, oppure un vestito da un copridivano o ancora borsette conplastica di sacchetti...e questi orecchini con le linguette delle lattine...sono veramente bellissimi! (la scatolina è anche quella riciclata credo da un vecchio calendario)

Ho partecipato al suo purtroppo poco fortunato Candy e lei ha voluto premiare entrambi i partecipanti! Grazie ancora!

candy Ecolittle - prodotti cosmetici bio


Dopo il black out dei giorni passati (e un po' di aggiornamenti andati persi) torno con una notizia veloce...nel pomeriggio sistemerò tutto...spero!
potete vincere questi bellissimi prodotti sul sito pane amore e creatività!

se vi interessa andate a curiosare qui!

mercoledì 11 maggio 2011

Imbrsago e il traghetto di Leonardo Da Vinci

Il Traghetto...era il mio posto preferto, adoravo andare a passeggiare sulle rive dell'Adda, dar da mangiare ai cigni e mangiare un bel gelato...e ogni tanto salire sul battello e andare sull'altra sponda...un posto tranquillo, dove il fiume scorre lento, dove ci si sente immersi nella natura.


Così Domenica mattina siamo andati con il monello a fare un bel giretto.

Imbersago (Lecco) con il Traghetto progettato da Leonardo Da Vinci.
E' un traghetto che si sposta da una riva all'altra dell' Adda sfruttando solamente la corrente del fiume.
C'è un "omino" che alza la sbarra, fa salire tutti (auto e moto comprese), toglie i fermi e tira una fune, così dà il via al traghetto e lento si muove fino all'altra sponda, per poi fermrsi lentamente.

In più c'è un sentiero molto largo, adatto anche alle biciclette, che percorre un lunghissimo tratto immerso nel parco dell'Adda.
Con i bimbi è una bellissima meta per scoprire un sacco di animali...noi abbiamo solo incontrato un cigno e una gallinella d'acqua!

martedì 10 maggio 2011

i festeggiamenti!


ecco qui i festeggiamenti per il compelanno del monello!
Martedì mattina si è svegliato con regali e torta
(la mia solita ricetta all'olio che posterò, con l'aggiunta di cannella e uvette)
Super felice del regalo e soprattutto di spegnere le candeline (non ricodo quante volte le abbiamo riaccese)!

La festa è continuata dalla nonna con regalino e prenzo con il papà a casa per l'occasione.

Sabato pomeriggio preparativi per la grande riunione famigliare di domenica.


Ho preparato dei biscottini con le gocce di cioccolato e un esperimento non riuscito molto bene di biscottini azzurri con la farina di mandorle (sono rimasti un po' mollini al contro).
Al lavoro genero sempre caos! Questa volta mi sono limitata al solo tavolo perchè il resto della cucina lo avevo già pilutio.... :-)

E finalmente ilgran giorno, abbiamo festeggiato e mangiato, il monello ha trovato il suo regalo in giardino, uno scivolo "GAAANDE", apprezzato anche dal cuginetto!


e poi la torta della zia SESE...come al solito non ha deluso le aspettative! era una vera delizia e il moenllo si è pappato tutte le decorazioni di zucchero!

Insomma una bella festa, nonostante i dentoni che continuano a torturar-ci... 

e dimenticavo: avete visto cosa c'era appeso? sì delle barchette! Fatte con la carta e cartoncino avanzato e come nastrino abbiamo usato le maniche di un bodino tagliate a spirale. Mistero svelato!

venerdì 6 maggio 2011

cosa abbiamo in mente?


ma cosa staremo combinando??

INGREDIENTI:
avanzi di cartoncino
maniche di body (ne ho tagliti 3 x farli diventare a maniche corte)
carta colorata
carta di riviste
allegria
:-)

giovedì 5 maggio 2011

io...come mamma

partecipo alla bella iniziativa di MammaMoglieDonna raccontandomi come mamma:

...toalmente disorganizzata
Ne comincio 100 e ne finisco mezza!

...emotiva...molto emotiva...
Vorrei che tutto quello che faccio con e per il monello rimanesse, non vorrei mai dimenticare neppure una delle mille emozioni che mi da!!

...perfezionista
So che è un controsenso ma è così: vorrei che tutto fosse sempre come lo immagino!

...rompiscatole e apprensiva
(stai attento qui, non fare il gozzone, lavati le mani, non farti male, non stare così vicino alla televisione...)

...creativa
con il monello organizziamo le nostre "cose" quando il papi non c'è e di solito passo l'ora successiva a ripulire i danni! Però i risultati sono molto soddisfacenti!! (I faglini per fare i travasi ... prometto non glieli dò più)

...in perenne mancanza di tempo
vorrei fare sempre mille cose ma alla fine non riesco mai e cerco di passare più tempo possibile con il monello e con il papi.

...disordinata
speravo che con la nascita del monello sarei migliorata...invece nulla!!! Parto sempre con tanti buoni propositi ma alla fine mi obbligo una volta la settimana a sistemare seriamente!

...un po' meno stanca
sì perchè da quando c'è il lettino grande in cameretta, il monello dorme meglio...questa notte record! fino alle 2.44!

...sempre a caccia di conferme
cerco sempre di sentire mille pareri prima di decidere una cosa

...orgogliosa
profondamente orgogliosa del monello! Dal pancione fino a qui lo sono sempre stata!
Questo è quanto...di come mi sento come mamma oggi...domani si vedrà!





sacchettini "anti odori" per la cucina


Stavo cercando di trovare l'ennesimo sistema per tener lontano le formichine...
l'essenza di lavanda non fa + nulla....

così ho trovato sul blog vivere verde una bella ricettina che non ha tenuto lontane le nostre coinquiline
ma è servita ad eliminare gli odori in cucina!

"Ingredienti:

tessuto, feltro o juta
500 gr di sale grosso
aceto
chiodi di garofano
baratolo di vetro e di plastica con tapo

Versate il sale nel baratolo e versateci su dell'aceto, poco alla volta perché dovete inumidire per bene il sale ma senza scioglierlo, non dovrà rimanere del liquido sul fondo della ciotola.

Chiudete il baratolo e lasciatelo chiuso per 1 settimana.

Preparate il sacchetto e mettete dentro il sale aromatizzato (2 cucchiai circa) e 10 chiodi di garofano. Chiudetelo e appoggiatelo (o appendetelo da qualche parte). Sarebbe interessante appenderci uno sulla parete più vicina ai fornelli (lontano dalle fiamme).

Potete inserire anche un po' di argilla o un pezzo di carbone poiché sono ottimi assorbe odori naturale."




Avevo degli avanzi di tessuto un po' spesso, sembrava quasi iuta, così io e il monello (mi stava sulla schiena tipo poiana) abbiamo cucito questi sacchettini, decorati con un ricamino sprint e chiusi con del semplice spago!

Per le formiche...questa sera provo con i fondi di caffè...riuscissi solo a capire da dove entrano!!






martedì 3 maggio 2011

e sono 2!!


oggi è il tuo compleanno, ti sei svegliato dopo una notte agitata per colpa di quei dentoni che non vogliono uscire!! Ma non hai resistito al richiamo della torta con uvette e candeline...le avremo accese 20 volte!!

oggi è il tuo compleanno e sei stato tutto contento della scritta che hai trovato sul muro e della porta con le mazze da Hokey!

oggi è il tuo compleanno e il papi è rimasto a casa per passare un agiornata tutta con te!

oggi è il tuo compleanno e sei già grande in tante cose!

oggi è il tuo compleanno, un'occasione speciale, una in più per dirti quanto ti vogliamo bene!

lunedì 2 maggio 2011

il nostro week end


La festa per il Battesimo di Francesco, un monello bravissimo con la bocca sempre piena!!
(per questo era bravo)
Un ovetto preso alla mia bottega bio di fiducia...che ha fatto diventare il bagnetto verde melma (avevo paura che rimanesse verde anche il monello) e che conteneva 2 spugnette un topolino e un gattino...

...e....la festa di compleanno di mio papà e mio fratello più piccolo (ormai mica tanto piccolo 23 anni)
Il monello ha sperimento la condivisione dei giochi e della nonna con il cuginetto!!
Per poi finire alla grande con i dolci della zia "SESE"...bhè com'erano??
I golosi di casa hanno apprezzato molto!!

aprile!!!

anche questo mese ... sulla scia di mammasorriso


Una nuova libreria, il mare, il sole, i giochi in spiaggia con papà e i nonni, la Pasqua, la condivisione...in fase di sperimentazione con il cuginetto e il bagno di zuppa di dinosauro!!!

e poi....non ho una foto ma il monello ha deciso che è bello addormentarsi nella sua stanzetta!! Abbiamo messo un letto da grandi su una rete bassa; lui da subito da deciso che le nanna si sarebbe fatta lì!! Menomale...sono già 10 giorni che leggiamo qualche libro con papà mentre beve un po' di finocchietto, fa un pochino di tetta e si addormanta....almeno fino all'una dorme lì! poi si sveglia e dice... MAMMA!! e io lo vado a prendere... Mi sembra veramente un bel passo avanti!!