martedì 22 novembre 2011

porta tovaglioli in legno


altri due lavoretti, due porta tovaglioli semplici, in previsione per il Natale..o meglio per il baratto...
sì perchè quando li ha visti la Signora Maria Pia li ha subito voluti...

ora sono di fretta ma prometto di mettere le istruzioni per realizzarli!



ho in testa tante cosine belle da fare...spero di riuscire a distrarmi un po'!

Con questo post partecipo al Linky Party by Topogina


5 commenti:

  1. mi sembra tu abbia usato il pirografo!come ti trovi?lo volevo provare da un po...

    RispondiElimina
  2. ciao Valeria! esatto pirografo...il mio è a penna, vecchio e bacucco! con il mio si fa un po' fatica, infatti non ne faccio più di un paio per volta perchè a forza di premere poi mi fa male la mano! Ce ne sono in giro, che costano pochino, con anche il regolatore di temperatura! Ma io sono affezionata al mio "scalpello". Occorre fare solo attenzione alle venature del legno, spesso sono loro a causare sbavature o "fuori programma".

    RispondiElimina
  3. wowww ma che belle. Brava davvero

    RispondiElimina
  4. Belli! Anch'io volevo provare il pirografo! Magari prossimamente... Ciao e grazie!

    RispondiElimina
  5. bellissima distrazione ma... da cosa dovresti distrarti?

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!