venerdì 1 luglio 2011

riflessioni...26 mesi

il monello è in fase "mammite acuta" e non mi lascia fare nulla. Con il papi ci sta solo se sono presente anche io.
Ieri sera lo passo a prendere alle 18.00 da mia mamma e gli dico che saremmo andati al parco a giocare, poi sarebbe arrivato papi per giocare un po' e poi a casa a fare il bagnetto. Dopo mangiato sarebbe uscito con papi a giocare con gli altri bimbi.

Gliel'ho spiegato e rispiegato e lui annuiva. Chiaramente le cose non sono andate così, perchè dopo mangiato ha fatto una crisi perchè voleva che scendessi pure io, e un'altra crisi dopo un'ora che cercavo di farlo addormentare quando ho detto che era tardi (le 22.30) e che sarebbe stato un po' con papà (5 minuti x farmi una doccia).

Si è quasi fatto venire il vomito e il papi si è spaventato pensando che stesse male e ci è rimasto malissimo.

A questo punto...che si fa? solo con il papi fa fatica a stare, va bene solo se sono in giro (parco giochi, biblioteca, passeggio) altrimenti mami.

So che è l'età so che passerà ma come posso aiutarlo? Io cerco di fargli passare più tempo possibile con il papi ma ho visto che non basta, sto piano piano staccandolo dalla tetta (ora la fa solo la sera prima di dormire e ogni tanto la mattina alle 6).

Mi faccio mille domande..dovrei forse dimostrare più affetto al papi? magari così anche lui farebbe uguale... (quando ci vede insieme, baci e o abbracci non è geloso)

C'è chi mi ha detto che dovrei andare via per 3 giorni e lasciarli soli...non so se funzionerebbe... conoscendo il monello...forse dopo un mese sì ma al mio ritorno credo sarebbe ancora peggio!

Intanto anche il papi ci rimane un po' male perchè pensa che la causa di questa cosa è il fatto che parte alla mattina alle 6.30 e torna alla sera se va bene alle 19.00 se va male 20.00.

Io gli ho detto che il tempo che passa con il monello è del tempo di qualità, fanno solo giochi, ma quando arriva troppo stanco il monello ne approfitta un po' e comincia con le crisi...

Davvero mi chiedo, come fate voi mamme con 2, 3, 4 bimbi?

1 commento:

  1. mi sembra che facciate tutto il possibile! non saprei cosa consigliarti, forse è proprio il fatto di averne due che devono arrendersi e abituarsi anche a stare col papà...pensa solo per la favola della buona notte, prima la leggevo solo io, ora ci si inverte a turno e il grande ha dovuto accettarlo!!
    Penso che il tuo cucciolo sia ancora piccolo, magari tra un pochino cercherà anche il papà.
    ti abbraccio

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!