mercoledì 11 maggio 2011

Imbrsago e il traghetto di Leonardo Da Vinci

Il Traghetto...era il mio posto preferto, adoravo andare a passeggiare sulle rive dell'Adda, dar da mangiare ai cigni e mangiare un bel gelato...e ogni tanto salire sul battello e andare sull'altra sponda...un posto tranquillo, dove il fiume scorre lento, dove ci si sente immersi nella natura.


Così Domenica mattina siamo andati con il monello a fare un bel giretto.

Imbersago (Lecco) con il Traghetto progettato da Leonardo Da Vinci.
E' un traghetto che si sposta da una riva all'altra dell' Adda sfruttando solamente la corrente del fiume.
C'è un "omino" che alza la sbarra, fa salire tutti (auto e moto comprese), toglie i fermi e tira una fune, così dà il via al traghetto e lento si muove fino all'altra sponda, per poi fermrsi lentamente.

In più c'è un sentiero molto largo, adatto anche alle biciclette, che percorre un lunghissimo tratto immerso nel parco dell'Adda.
Con i bimbi è una bellissima meta per scoprire un sacco di animali...noi abbiamo solo incontrato un cigno e una gallinella d'acqua!

6 commenti:

  1. ci saremmo voluti andare anche noi verso pasqua, ma è troppo lontano per una gita minima
    :-(
    Ci siamo fermati a Crespi - Trezzo.. bellissimi posti, hai ragione!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. che emozione deve essere salire su un capolavoro del maestro per visitare posti incantevoli...ps:siete bellissimi

    RispondiElimina
  3. che bella esperienza salire su quel battello!!!fantastico...baci

    RispondiElimina
  4. Una volta ogni tanto ci andiamo anche noi. Un percorso molto bello!

    RispondiElimina
  5. Mappato!
    GRAZIE!!
    http://ilviaggioemotivo.blogspot.com/p/mappa-interattiva.html

    RispondiElimina
  6. me ne aveva parlato un collega, che bello che sia anche sul Viaggio Emotivo!

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!