mercoledì 3 novembre 2010

18 mesi fa...

Eccomi qui a 18 mesi di distanza, mi sembra passata una vita, a pensarci tante volte è strano, sembra una cosa così lontana!
Oggi il monello fa 18 mesi e io sono qui a ricordare quando è nato, a quanto è stato bello (ma anche faticoso), quanto è stata difficile la prima notte e il giorno successivo con la montata lattea!!
Ma andiamo per ordine...Davide non è nato in ospedale..io ho il terrore degli ospedali mi hanno sempre fatto paura e ho sempre avuto un blocco psicologico. Durante la gravidanza intorno al 5° mese continuavo a svenire e sono stata più volte in ospedale, ande diversi per fare accertamenti (alla fine era solo stanchezza). Dopo queste esperienze, sempre negative io e mio marito ci siamo voluti appoggiare ad una casa maternità che offriva diversi servizi tra cui l'accompagnamento. Io ero davvero spaverntata non tanto x il parto ma tanto per la paura di non sapere chi mi sarei trovata di fronte il giorno della nascita di Davide, paura di non aver fiducia in quella persona...così ho conosciuto le 3 fatine (così le chiamo io), abbiamo fatto il corso preparo e qualche seduta di ginnastica, rilassamento, acquaticità...insomma sono riscite a rassicurare me e mio marito e alla fine anche lui ha ritenuto opportuno che se tutto fosse andato nel migliori dei modi Davide sarebbe nato in casa maternità! E così è stato tutto è andato anche meglio del previsto (io come al solito ero già preparata al peggio....) E' stata un'esperienza incredibile, Davide non era enorme ed è nato abb. in fretta, il suo papà ha collaborato attivamente!
E' impossibile descrivere quello che si prova quando lo vedi per la prima volta, sfiorarlo per timore di fargli male, scrutarlo da capo a piedi per vedere se è come te lo immaginavo, trovarmi a ridere e a piangere quando con una fontanella ci ha bagnati di pipì (già monello lui...), scoprire che in realtà è già mattina e il tempo è passato tanto in fretta... sono sensazioni uniche!
Così Siamo riusciti a rimanere insieme dalla sua prima notte, tutti insieme nel lettone (la casa maternità ha un appartamento nel quale anche i papà possono stare).
Davide è nato alle 7.20 del 3 maggio 2009 e la giornata è passata tranquilla tra prove cambi di pannolini e prove di poppate. La prima notte è stata un po' difficile, sia io che il papi eravamo un po' impacciati, Davide piangeva e non sapevamo che fare, ma ecco che il soccorso di una fatina ha risolto il problema: seno da sgorgare causa montata lattea e Davide affamato da accontentare!! In poco tempo la situazione si è risolta e tutto è proseguito tranquillo. Poi è stato il momento di tornare a casa, noi eravamo tranquilli, perchè nei 5 giorno avevamo già sperimentato tutto quello che avremmo dovuto fare!
In più avevo la sicurezza di un aiuto sempre presente, le fatine chiamavano e passavano a fare controlli e io da mamma inesperta mi sono sentita molto rassicurata!

Credo che la cosa più bella di tutte sia stato proprio l'appoggio e l'aiuto che ho avuto da queste 3 magnifiche persone! Purtroppo in Italia è una cosa che ancora non è riconosciuta nè come aiuto alle famiglie nè come sgravi economici e purtroppo è tutta a carico delle famiglie.
Se devo essere sincera sono felice di aver speso quei soldi a scapito non fare ferie e tirare la cinghia per un bel po'. E' il più bel regalo che potessimo fare a noi e Davide per la sua nescita!
Questo è davide appena nato, non aveva ancora fatto il bagnetto!!


(scusate gli errori di battitura e grammaticali, ma ho scritto tutto di botto, con calma rileggerò il tutto)

6 commenti:

  1. son proprio gli errori che rendono vivo quel ricordo(quindi non preoccuparti)...il più bello per una famiglia...un sorriso

    RispondiElimina
  2. Bellissimo post Mami e bellissima la tua esperienza...non credevo esistessero strutture simili! E che patatone il tuo Davide!!!!
    Un bacione a te e al monello! :-)

    Mariolonza

    RispondiElimina
  3. Vero!!! prossimamente (appena scarico le foto dalla digitale) ne metterò una aggiornata! Ciao Mariolonza!!!

    RispondiElimina
  4. Che bel racconto, complimenti, mi hai ricordato le mie 3 volte!! Non conoscevo queste strutture, molto interessante, invece il tuo bimbo è splendido, augurissimi a voi tutti!

    RispondiElimina
  5. Ciao maria luisa!!grazie x essere passata!!Complimenti x 3 !! Caspita ti ammiro veramente tanto!!

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!