venerdì 22 ottobre 2010

mattina per boschi...che tristezza....

Questa mattina nonostante il primo freddo belli coperti io e il monello siamo andati a caccia di castagne...dieci giorni fa eravamo andati nel bosco sopra a casa di mia mamma, scoprendo che al posto del bosco ora ci sono 2 condomini e la parte di bosco rimasta è tutta privata.
Questa mattina abbiamo cambiato zona, convinti che nel parco protetto le cose sarebbero state migliori...bhè le case non ci sono ma il bosco è in condizioni disastrose, spazzatura di ogni genere, vetri, rovi ovunque... è stata veramente una delusione... Il rinomato "parco del curone" è la sezione staccata della discarica... :-X
Quindi niente foto, poche castagne trovate dopo mezz'ora di cammino e ritorno con tanta tristezza....

2 commenti:

  1. Bimbina, quanto ti capisco...
    Di quante risorse interiori bisogna disporre per non lasciarsi avvilire da certi spettacoli? Un abbraccio, buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  2. Ciao cara...è proprio vero ed è stata dura spiegare al monello di non poter mettere le mani tra le foglie!!

    RispondiElimina

Se ti va, lasciami un messaggio...grazie...e buona giornata!!!